Ho creato il mio Lab

paolatoinilab_calendario-eventi

Cosa succederà nel mio Lab

Nel 2014 ho partecipato ad un corso, a Milano, che si svolgeva in coworking. Uno spazio creato all’interno di un palazzo, in cui freelance di diversi settori hanno la possibilità di affittare una scrivania per lavorare e fare networking.
Rimasi folgorata e giurai a me stessa che anche io avrei avuto, prima o poi, uno spazio così. Negli anni ho partecipato ad un corso di management per aprire un coworking, ho stilato (e poi cestinato) business plan e mi sono messa spesso alla ricerca di un posto, un luogo fisico in cui far partire questa attività.
Come spesso accade, la soluzione ce l’hai a portata di mano e non lo sai finché accade qualcosa che ti fa aprire gli occhi. Vi evito la cronistoria nel dettaglio e corro dritta al punto, i corsi saranno nel mio spazio di formazione, a casa, e ci saranno anche alcune occasioni per lavorare insieme, condividere la scrivania anche la linea wi-fi.
Il concetto di Lab (laboratorio) si sposa bene con quello di sperimentazione, di nascita, di scoperta e di magia. Mi piace pensare ad una sorta di accademia. Avrei voluto chiamarla Accademia della Buona Comunicazione, ma nel mio Lab si parlerà anche di molto altro. Si parlerà alle persone e delle persone.
paola toini il mio lab
Ci sarà, sopratutto, formazione per liberi professionisti e proprietari di small business, che cercano corsi semplici e veloci. Workshop rapidi che possano dar loro la possibilità di imparare e subito mettere in pratica.
La community legata al mio Lab, sarà composta da persone con una visione simile che traggono ispirazione dalla frequentazione dello spazio e dei corsi che propone. Semplice, facile. Esseri umani, prima che professionisti, che potranno frequentare tutti gli spazi che vogliono, nessun vincolo e nessuna cricca.
Ho aggiornato il calendario (qui il link) nel quale trovate tutti gli appuntamenti dei prossimi mesi. Ci sono eventi di diversa tipologia e altri verranno aggiunti man mano.
Ho rinnovato la mia collaborazione con Elena Colombo (www.ecimmagine.com) con la quale porteremo avanti il progetto di BeYounique (qui il link) e ci saranno collaborazioni con Elena Dossi (www.rinchiudetely.it), con Laura Baresi (www.laurabaresi.com) e altre ancora ne nasceranno. Ne sono sicura!
Al momento non posso mostrarvi fotografie pinnabili su Pinterest, perché siamo ancora in fase di working progress, in pratica un cantiere in casa. Posso però dirvi che comunicherà e parlerà anche lo spazio fisico, ho scelto di fare da me e di chiedere qualche consiglio ad un paio di persone che sanno trasformare in materia i miei pensieri.
Per informazioni e iscrizioni potete, per ora, scrivere a paola@paolatoini.laio.online perché stiamo già lavorando al nuovo sito dal quale potrete iscrivervi direttamente. Insomma, la sensazione è quella di diventare un po’ più grande ogni giorno con la speranza di fare bene sempre di più.

Be YoUnique: giornata dedicata al tuo Personal Branding

BeYoUnique aprile 2018

Be YoUnique

Da tantissimo tempo ho questo format in testa (vi ricordate il mio post?) e mi mancava sempre un tassello per completare il puzzle, volevo renderlo completo e molto pratico, appiccicato alla realtà quotidiana. Volevo che potesse dare risposta ai mille dubbi che un freelance può avere in fatto di Personal Branding, Stile e tema grafico.
Un paio di mesi fa ho trovato l’elemento giusto: mettere insieme il Personal Branding, ovvero qualcosa che sa di business, con l’Immagine, il fashion… ed è nato così Be YoUnique, in collaborazione con Elena Colombo di www.ecimmagine.com
Cos’è il personal branding? Come posso avere uno stile grafico ed estetico che mi rappresenti? Quali metodi posso applicare per trasmettere la mia Vision sui social network?
Il 19 aprile risponderemo a tutte queste domande, lasciando una serie di trucchi e suggerimenti per diventare davvero unici; all’interno di una rete sempre più standardizzata verso modelli estetici che non possono essere validi per tutti, trovare il proprio stile diventa una chiave per differenziarsi e stare sempre meglio nei propri panni.
Questo corso è dedicato ai freelance e ai proprietari di attività appartenenti alla PMI.
Location: Le spezie Gentili
Trainer: Paola Toini  e Elena Colombo

Argomenti: Personal Branding, Comunicazione, Social Network (Instagram, Pinterest e Facebook), Immagine, Stile e Tema visivo/estetico
 
La mattinata sarà condotta da me. Parlerò della coerenza visiva nel Personal Branding e di come trasportare questo importante elemento nella Comunicazione e sui Social Network (il famoso tema di Instagram).
 
Dopo una pausa pranzo instagrammabile ???? Elena parlerà di stile, di abbigliamento e di Immagine come strumento di Personal Branding, ci guiderà alla scoperta dei diversi stili per meglio comprendere quale sia il nostro e come arricchirlo con autenticità.
 
In finale di giornata applicheremo tutti i consigli creando il primo post di Instagram in perfetto stile Be YoUnique.

Costo: early bird entro 12 aprile 119€ successivamente 129€
(due coffee break e un pranzo instagrammabili* inclusi)
*sarà tutto social e avrete la possibilità di mettere presto in pratica i consigli relativi al famoso tema di Instagram, cosa volete di più? ????
Per iscrizioni cliccate qui  ???????? http://eepurl.com/dqrKVf

Online i corsi del 2018 ????

A furia di cercare il modo migliore per mettere online tutte le date del 2018 sono passate le settimane e nel frattempo molti di voi mi chiedevano di pubblicare, quindi, bando al perfezionismo e alla voglia di fare tutto nel modo più figo possibile… ti annuncio che i corsi del 2018 sono online, tutti, ora! E li trovate in questo link (<– cliccate)


Ho programmato due corsi al mese, escludendo il periodo estivo e i giorni vicini alle vacanze delle scuole; ho anche evitato i periodi dei mega eventi digital italiani, insomma, ho posto tutta l’attenzione possibile per accontentare tutti. I corsi di Personal Branding saranno in settimana e dureranno un giorno solamente, mentre quelli sui Social Media dureranno un giorno e mezzo: venerdì pomeriggio e sabato.
Hai già fatto la lista dei propositi per il 2018? Aggiungi un mio corso ???? ti aspetto!
Ps. per altre date, richieste di collaborazioni e corsi nuovi scrivimi a corsi@paolatoini.laio.online

Corso di settembre

Sono aperte le iscrizioni per il mio prossimo corso sulla Comunicazione online (e anche un po’ offline) di metà settembre.
Mi sono chiesta cosa significhi per me organizzare un corso, la domanda esatta è stata “Cosa voglio che portino con sè le persone che parteciperanno al corso?” la risposta è arrivata immediatamente chiara “Voglio che portino con sè un metodo per comunicare in maniera originale ed efficace”.
Originale, efficace e personalizzata, perché se è vero che oggi non ci si può dimenticare dei sociale network, dei blog e degli eCommerce, è altrettanto vero che non ci si deve sentire schiacciati dall’esigenza di “esserci” perché il rischio di non avere niente da dire alla Communicty che ci segue è molto alto in questo periodo di Information Overload.
Ho scelto anche di proporre ai corsi il pranzo condiviso durante la pausa di un’ora prevista dalle 13 alle 14; voglio continuare a fare network anche mangiando, lo ritengo un dettaglio che può fare la differenza perché diventa più semplice confrontarsi e, perché no, riuscire a mettere le basi per una collaborazione.
Di seguito il programma con gli orari, il costo (early bird fino al 31 agosto) e le informazioni sulla location.
Programma
Orario per entrambi i giorni 9-13 || 14-17,30
Giorno 1
Apertura/Presentazioni
Online e offline, cosa scegliere e sopratutto, perché scegliere?
Gli ingredienti di un Piano Marketing efficace
Esercitazione/Analisi
Panoramica social network
Esercitazione
Quali sono gli errori più comuni nella gestione dei social network?
Pausa pranzo condiviso
Inserzioni a pagamento nei diversi social network
Esercitazione sulle inserzioni
Strategie di marketing (digitale e non) contemporanee, analisi e confronti
Immagini e/o video, cosa scegliere.
Cosa offre la rete?
Esercitazione finale
Giorno 2
Apertura/Saluti
Analisi, dubbi e domande relativi alla prima giornata
Visual fails, esempi per non sbagliare
Visualstorytelling, una tecnica di cui si parla molto
Esercitazione
Pausa pranzo condiviso
Community Management, perché è così importante?
TOV (Tone Of Voice)
Influencer, chi sono e perché dobbiamo includerli nel nostro planning?
Piano Editoriale, esempi pratici e confronti.
Esercitazione finale: prepariamo il piano editoriale per la prossima settimana.
Il corso si svolgerà presso il Salone degli Eventi de Lacasadiscorta (info qui)
Costo early bird (entro il 31 agosto 2017) 199,00€
Vuoi iscriverti? Compila qui⤵
[caldera_form id=”CF597c92ea59624″]

Credo nelle persone

Io credo nelle persone! Potrebbe sembrare un ritornello già cantato da Marco Mengoni ma non lo è.
Perché dico questo? Perché giovedì scorso, il 9 febbraio, ho avuto modo di incontrare una quarantina di persone che hanno scelto di dedicarmi due ore del loro tempo, per sentirmi parlare di strategie, di social media e anche di personal branding.
Anche io ho dedicato il mio tempo a loro e sono sicura di essere riuscita a trasmettere quello che era nelle mie intenzioni, ovvero, che partendo dal proprio valore aggiunto non si potrà mai sbagliare strada e/o strategia; che si stia parlando di marketing online oppure offline, deve essere chiaro a tutti che, ormai, la mediocrità non vale più.
Come giustamente ha osservato qualcuno in sala: se oggigiorno un’attività è ancora in piedi, è solo perché ha nelle sue origini qualcosa in più da offrire e da mettere sul mercato, che sia un servizio, una prestazione, il prezzo o una consulenza.

Ci tenevo che passasse questo messaggio, insieme all’importanza di essere in grado di mostrare e di descrivere (storytelling) online queste caratteristiche che rendono il nostro brand davvero unico e speciale; di fatto, se si punta ad essere presenti sui social con l’unico obiettivo di aumentare le vendite si sta andando in una direzione diversa da quella richiesta direttamente nei princìpi che sono alla base dei social. Come dicevo giovedì sera, la teoria del vendere-vendere-vendere non funziona più, è acqua passata e quindi ci si deve adattare e cercare la soluzione più affine a noi e alla nostra attività.
Credo di essere riuscita in questo, penso di aver passato il messaggio in modo esaustivo ed ora mi auguro di incontrare più persone possibile in aula il prossimo sabato (18 febbraio), quando ci sarà la prima delle due giornate dedicate alla Social Media Strategy; anche perché sono molto curiosa di sapere se le persone che erano presenti in sala avranno fatto i “compiti” che avevo assegnato, ovvero:
– Rispondete alle domande.
Qual’è il vostro valore aggiunto?
Cos’avete voi che gli altri non hanno?
Quale/i social è più adatto al vostro business?
Vedremo il risultato!

Nella testa ho un paio di idee che mi frullano e spero che sarà possibile realizzarle ancora con l’aiuto della NOE Formazione e di Spazio Cam.
Tornando alla frase con cui ho iniziato l’articolo, io voglio credere ancora nelle persone, quelle che ogni giorno portano avanti la loro attività con una propensione continua verso il miglioramento, quelle che vanno oltre, che non si fermano a ciò che hanno fatto fino ad ora, ma che scelgono di conoscere le nuove strade e di percorrerle; queste sono le persone che vorrei incontrare ai corsi e che mi auguro di riuscire a coinvolgere sempre più.